strutture antiviolenza

Nuova commissione intercomunale in Riviera del Brenta, tra comuni e società civile

segnaposti/pedine di vari colori (https://pixabay.com)

 

[12-10-2020] Si è insediata in questi giorni a Mira, la commissione intercomunale per la realizzazione delle pari opportunità che interessa l'area della Riviera del Brenta. La costituzione corona oltre un anno di lavori tra le dieci amministrazioni comunali e le associazioni della società civile e produttiva che vi fanno parte, nella stesura di uno statuto che poi ciascun ente o organizzazione ha formalmente adottato. 

 

La rete antiviolenza del Veneto orientale si presenta a San Donà di Piave

Locantina (particolare)

 

 

[28-09-2020] Venerdì 9 ottobre, presso la sala teatro comunale "L. da Vinci" di San Donà di Piave si svolgerà in mattinata a partire dalle 8.15, il convegno "Amore & Odio - Dalla Convenzione di Istanbul al Codice Rosso", promosso dalla onlus Fondazione Ferrioli Bo, insieme al Comune di San Donà di Piave.

 

Indipendenza economica e uscita dalla violenza domestica: un'indagine dai centri antiviolenza

copertina della ricerca Conto su di me sulla violenza economica

[02-07-2020] Impedire alla propria partner di uscire per fare la spesa, controllarle lo stipendio o esigerne una contabilit√† asfissiante, vietarle di cercarsi un lavoro e via discriminando:¬†sono fenomeni comunemente sub√¨ti dalle donne vittime di violenza. Quella economica √® una forma di violenza che si somma a quella fisica e a quella psicologica, togliendo serenit√† ed energia alle donne che vogliano liberarsene e rendendo pi√Ļ faticoso il percorso di uscita.

 

Il centro antiviolenza di Venezia si fa in tre: nuovi sportelli a Cannaregio e al Lido

Donna di spalle in città (foto: shali per unsplash.com)

[29-05-2020] Con apertura prevista il prossimo 8 giugno, il Comune di Venezia amplia la sua offerta di servizio alle donne vittime di violenza di genere e domestica, con due nuovi sportelli: a Cannaregio presso Villa Groggia e al Lido, in via San Gallo, nella sede dei servizi comunali, che saranno aperti tutti i lunedì mattina (a Cannaregio) e pomeriggio (al Lido). 

 

Il Covid-19 cambia priorità e accelera i tempi per le risorse da destinare alle strutture antiviolenza

particolare dell'opera Albero della vita di G. Klimt

[13-05-2020] Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale di lunedì 11 maggio, arriva un nuovo decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri che modifica, in chiave di emergenza Covid-19, il precedente emanato a dicembre 2019 e relativo al trasferimento annuale delle risorse per le strutture antiviolenza e le attività di sostegno alle vittime.

Strutture antiviolenza venete in aumento con l'ultima rilevazione

folla di donne vista di spalle (da pinterest.com)

 

Femminicidio in emergenza Covid-19: il documento della Conferenza delle Regioni

scarpette rosse immagine simbolo della violenza sulle donne

 

 

Coronavirus e centri antiviolenza, che fare per le vittime contagiate?

persone isolate nelle case (da pixabay.com)

[24-03-2020] Non si devono fermare le attività di sostegno e protezione alle donne vittime di violenza neanche in tempi di coronavirus. E allora, come fare per rispettare le misure imposte a prevenire il contagio e accogliere le vittime garantendo sicurezza e servizio di protezione anche a chi subisce il contagio?

 

Centro antiviolenza Sonia: arriva l'opzione anti covid-19

la comunicazione di servizio di Sonia centro antiviolenza (parziale

[12-03-2020] "In ottemperanza al DPCM del 9 marzo 2020 recante nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale, il Centro Antiviolenza Sonia ha sospeso l'attività di accoglienza in presenza. Fino a nuove disposizioni, garantiamo accoglienza e sostegno telefonico alle donne già in carico e a quelle che decideranno di mettersi in contatto con noi per la prima volta".

 

Regione Veneto, prima rilevazione strutture per autori violenza di genere

accesso alla struttura per genere

[18-02-2020] La Regione Veneto ha avviato in questi giorni il monitoraggio annuale delle strutture antiviolenza del territorio, con una importante novità.

Pagine