Novembre Donna 2023: le attività in programma nei comuni metropolitani

panchina rossa

[15-11-2023] Come ogni anno un rapido giro (virtuale) tra i Comuni metropolitani, ha permesso di scoprire le proposte di celebrazione del 25 novembre, giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne.

 

Organizzati in proprio o insieme con le associazioni del territorio e altri soggetti, i Comuni presentano cartelloni forse meno zeppi di iniziative rispetto agli anni scorsi, ma puntando al lavoro sul territorio, all'approfondimento, fino all'animazione artistica come motore di consapevolezza del fenomeno. 

 

Appare in calendario anche il lavoro sugli uomini autori di violenza: l'artefice è il Comune di Martellago che, in collaborazione con Isidecoop antiviolenza, sostiene il GRU, gruppo responsabilità uomini, struttura accreditata dalla Regione Veneto nel trattamento di questi soggetti, che presenterà le proprie attività, svolte per rompere gli schemi stereotipati su cui viene agita la violenza di genere. Altro incontro di approfondimento quello nato dalla collaborazione tra Questura di Venezia e Consolato onorario del Brasile, che presenta Noi non siamo sole, promosso per illustrare le azioni di prevenzione contro la violenza di genere dialogando con il Centro antiviolenza Mulheres do Brasil presente all'iniziativa. 

 

Alcune sono manifestazioni consolidate negli anni: dalla Run in Red, la corsa organizzata a Jesolo in tema di violenza di genere, alla Pastina Solidale o ai Sacchetti del Pane per ricordare, insieme agli esercizi commerciali del territorio, le attività dei Centri antiviolenza. Diversi anche i reading, con o senza musica, compresi i tè letterari, le installazioni artistiche (come Femminicidio a Noale che riporta i ritratti delle donne uccise nel 2023) e le proposte teatrali. 

 

Il tutto a seconda che si voglia coinvolgere un vasto pubblico o un pi√Ļ ristretto gruppo di addetti e addette ai lavori, ma sempre per ricordare che la violenza contro le donne non ci √® ancora riuscito di eliminarla del tutto.¬†

 

Per vedere le proposte, visita questa pagina 

 

 

CERCA PER ARGOMENTI

11 ottobre (6) 25 novembre (19) 8 marzo (6) alleanze per la famiglia (15) antiviolenza (50) asili nido (3) attività consigliera (61) azioni positive (32) bambine ragazze (9) bandi (42) centri uomini autori violenza (2) certificazione di parità di genere (5) commissione pari opportunità (7) conciliazione (49) congedi parentali (11) consigliera di fiducia (3) consigliere di parità (16) coronavirus (25) cug comitato unico di garanzia (9) dimissioni maternità paternità (6) diritti umani (9) discriminazione (8) discriminazioni sul lavoro (46) divario di genere (41) divario retributivo (20) elezioni (12) enti locali (98) equamente al lavoro (4) families share (3) femminismo (4) formazione (52) gender pay gap (18) imprenditoria femminile (23) indifesa (3) infografica (11) innovandove (10) ispettorato del lavoro (15) maltrattanti (9) maternità paternità (28) mercato del lavoro (42) normativa (31) occupazione (32) one billion rising (1) pari opportunità (40) parità (13) pon scuola (7) premio lucia bartolini (11) previdenza sociale (3) progetto pari (3) pubblica amministrazione (16) quote rosa (3) regione veneto (101) responsabilità sociale impresa (14) scuola (25) sentenza (1) sessismo (1) smart working lavoro agile (14) spisal (4) sportello donne al lavoro (6) stem (10) stereotipi (2) strutture antiviolenza (46) sviluppo sostenibile (3) tratta esseri umani (3) università (16) violenza sulle donne (74) vittime violenza (21) welfare (26) welfare aziendale (23)