Consigliera di parità regionale si connette alla Mostra del Cinema di Venezia con il progetto Film&Parità

[30-08-2023] Film&Parit√† √® il titolo del progetto che verr√† presentato¬†luned√¨ 4 settembre alle ore 10 nello stand della Regione Veneto presso l'Hotel Excelsior del Lido di Venezia, nell'ambito dell'80¬į edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.¬†

 

L'inziativa, promossa dalla consigliera di parità regionale del Veneto, Francesca Torelli, nasce con l'intento di proporre un'altra lettura dei contenuti filmici che verranno proposti durante tutto il ciclo di programmazione, che metta in luce se e in che misura i film visionati contribuiscono a promuovere una cultura di inclusione e parità. Queste "diverse critiche" saranno pubblicate sui canali social della consigliera (facebook, instagram) anche per offrire uno sguardo sugli effetti che certe rappresentazioni di personaggi maschili o femminili e le loro storie hanno sull'uomo e la donna comuni. 

 

L'incontro vedrà la presenza di ospiti come Maria Novielli, docente a Ca' Foscari, di cui è anche direttrice artistica del Festival dei corti, Giuliana Fantoni, esercente di Treviso e presidente Fice (Federazione italiana cinema d'essai) delle Tre Venezie. L'incontro sarà moderato dalla consigliera di parità regionale, Francesca Torelli. 

 

Il progetto, che si protrarrà lungo tutto l'arco della Mostra del Cinema, dal 30 agosto al 9 settembre, intende costruire una fase sperimentale e propedeutica alla creazione di una convenzione con la Biennale volta a valorizzare la presenza delle figure femminili nell'industria cinematografica e il contributo che tale arte può fornire alla promozione delle pari opportunità. 

 

 

(aggiornamento: 04/09/2023)

CERCA PER ARGOMENTI