Portogruaro, l’Alleanza per le Famiglie mette a punto le prossime mosse

Portogruaro, municipio

[01-10-2019] Appuntamento a Portogruaro domani, mercoledì 2 ottobre alle 16.30, con i partner del progetto Alleanza per le Famiglie del portogruarese presso la sala consiliare cittadina, su convocazione dell’amministrazione comunale, capofila di progetto.

 

L’occasione sancisce l’avvio dell’edizione 2019-2020 dell’Alleanza, che vede partecipare le amministrazioni comunali dell’area, l’Ulss 4 Veneto orientale, alcune scuole, associazioni e altre organizzazioni private e del terzo settore, per un progetto, a finanziamento regionale, che promuove misure di sostegno della genitorialità, delle famiglie e delle imprese in un contesto di sviluppo delle politiche di conciliazione vita e lavoro per un maggior benessere della comunità.

 

Ha aderito a questa edizione del progetto, la seconda per i promotori, anche la Consigliera di parità della Città metropolitana di Venezia Silvia Cavallarin: “Condivido fin dall’inizio del mio mandato le stesse finalità di questa iniziativa – spiega la consigliera -  cioè quelle di partecipare a reti locali di soggetti coinvolti nella costruzione di modelli territoriali di welfare e per promuovere una cultura di parità e pari opportunità. Si tratta di favorire un contesto positivo per un cambio culturale, verso un migliore equilibrio nei ruoli genitoriali e in particolare per alleggerire i carichi di cura delle donne responsabili di incidere negativamente nella loro carriera professionale e capacità reddituale”.

 

Domani l'assemblea è chiamata a fare il punto sulle attività in programma e a sottoscrivere l’accordo volontario redatto insieme a partire dallo scorso mese di marzo.  Per la consigliera di parità un appuntamento importante, nato dall’incontro con i promotori del progetto l’anno scorso nell’ambito dell’appuntamento annuale di innovando.ve.

“Con l’iniziativa di innovando.ve siamo evidentemente passati dal dire al fare  – sostiene infatti la consigliera – e sono grata all’Alleanza per le Famiglie del portogruarese, come a quella della Riviera del Brenta capofilata dal Comune di Dolo, per aver aperto la loro iniziativa al mio ufficio”.

 

Per saperne di piĂą

​

CERCA PER ARGOMENTI

11 ottobre (6) 25 novembre (19) 8 marzo (6) alleanze per la famiglia (15) antiviolenza (50) asili nido (3) attivitĂ  consigliera (61) azioni positive (32) bambine ragazze (9) bandi (41) centri uomini autori violenza (2) certificazione di paritĂ  di genere (5) commissione pari opportunitĂ  (7) conciliazione (49) congedi parentali (11) consigliera di fiducia (3) consigliere di paritĂ  (16) coronavirus (25) cug comitato unico di garanzia (9) dimissioni maternitĂ  paternitĂ  (6) diritti umani (9) discriminazione (8) discriminazioni sul lavoro (46) divario di genere (40) divario retributivo (20) elezioni (11) enti locali (98) equamente al lavoro (4) families share (3) femminismo (4) formazione (49) gender pay gap (18) imprenditoria femminile (23) indifesa (3) infografica (11) innovandove (10) ispettorato del lavoro (15) maltrattanti (9) maternitĂ  paternitĂ  (28) mercato del lavoro (41) normativa (31) occupazione (31) one billion rising (1) pari opportunitĂ  (38) paritĂ  (13) pon scuola (7) premio lucia bartolini (11) previdenza sociale (3) progetto pari (2) pubblica amministrazione (16) quote rosa (3) regione veneto (100) responsabilitĂ  sociale impresa (14) scuola (25) sentenza (1) sessismo (1) smart working lavoro agile (14) spisal (4) sportello donne al lavoro (6) stem (7) stereotipi (2) strutture antiviolenza (46) sviluppo sostenibile (3) tratta esseri umani (3) universitĂ  (14) violenza sulle donne (74) vittime violenza (21) welfare (25) welfare aziendale (23)