Marzo Donna, che c'è in agenda della Consigliera di parità metropolitana

Photo by Max van den Oetelaar on Unsplash

[04-03-2019] In occasione della giornata internazionale della donna dell'8 marzo, sono sempre pi√Ļ numerose le iniziative messe a punto dalle amministrazioni comunali, spesso in collaborazione con altri soggetti del territorio, per contribuire a segnalare questa ricorrenza.

Il calendario pi√Ļ imponente √® come sempre quello del Comune di Venezia, che mette insieme decine di eventi a cadenza quotidiana, tra mostre, spettacoli, incontri pubblici e dibattiti che si dipanano lungo tutto il mese di marzo. Fra queste,¬†la Consigliera di parit√† metropolitana Silvia Cavallarin ha risposto all'invito del Coordinamento Donne dello Spi-Cgil per marted√¨ 12 marzo alle 17.30 a Mestre, in via Piave 67 per un intervento sul tema "Il lavoro discriminante: le donne".¬†

 

MarzoDonna anche per Scorzè con alcuni appuntamenti durante il mese. Da segnalare anche Marcon con quattro appuntamenti di cui l'ultimo il 6 aprile, e poi Martellago, fra i cui appuntamenti, nella giornata dell'8 marzo, la consigliera Silvia Cavallarin ha aderito all'invito con l'invio di un proprio saluto in occasione della posa della panchina rossa che si terrà nella mattinata nella piazza antistante alla sede del Municipio. Martellago ha in programma inoltre il 9 marzo una serata di voci danza e musica, Una trapunta pazza, a cura di Patrizia Marcato, all'auditorium S. Salvatore. 


Non può mancare nella rassegna di Marzo Donna il Comune di  Mirano. Anche Noale conferma il suo impegno nella proposizione di un ampio cartellone #MarzoDonna che termina il 24 marzo con la camminata cittadina RosaAzzurro insieme al Gru, gruppo responsabilità uomini, contro la violenza sulle donne. 


Segnaliamo infine Mira, dove su invito della Commissione comunale per le pari opportunità, la Consigliera parteciperà all'incontro che si terrà l'8 marzo alle ore 20.30 presso l'auditorium della biblioteca di Oriago dal titolo: "L'otto marzo tutto l'anno - Le donne e il lavoro" con un suo intervento accanto ad altri esperti, connesso con le attività d'ufficio di contrasto alle discriminazioni sul lavoro. 

 

Da non tralasciare l'appuntamento ormai consolidato con i musei, promosso dal Ministero per i Beni culturali valido anche per l'area metropolitana, con ingresso gratuito alle donne l'8 marzo in tutti i musei pubblici statali; vi aderisce anche il Museo di Torcello della Città metropolitana di Venezia. 

 

Per saperne di pi√Ļ, vedere la sezione Eventi di questo sito.

 

 

Photo by Max van den Oetelaar on Unsplash

 

 

ultima modifica: 08/03/2019

 

 

Tags: