Formazione online per gli enti locali con la Rete nazionale dei Cug

grafica webinar

[29-04-2021] Consigliera di parità e Cug della Città metropolitana di Venezia organizzano un inedito incontro tra la Rete nazionale dei Cug e gli enti locali di area metropolitana, in programma online venerdì 21 maggio alle 11, dal titolo "Direttiva 2/2019 Nuovi strumenti di lavoro per i Comitati Unici di Garanzia".

 

L'iniziativa è dedicata non solo ai componenti dei Comitati unici di garanzia, (Cug), degli enti locali e delle altre pubbliche amministrazioni nei quali questi organismi sono istituiti a difesa dei principi di pari opportunità, non discriminazione e benessere organizzativo, ma si estende agli uffici che si occupano di personale, di promozione della parità di trattamento e sicurezza sul lavoro, di azioni positive, di strumenti di conciliazione vita e lavoro: temi portanti della direttiva, che presenta diversi aspetti innovativi in merito.

 

Ad esporne le importanti novità saranno due esperte d'eccezione, già redattrici della stessa direttiva, coordinatrici della Rete nazionale dei Cug e componenti del gruppo di lavoro per il monitoraggio e l'attuazione della direttiva, su nomina del Dipartimento Pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Si tratta di Oriana Calabresi, magistrata e consigliera della Corte dei Conti, e di Antonella Ninci, avvocata e coordinatrice dell'avvocatura Inail Toscana nonché presidente Cug dello stesso ente.

 

Il webinar offre dunque un qualificato contributo di conoscenza su un documento che presenta forti novit√† per le amministrazioni, chiamate ad un pi√Ļ stringente impegno nelle misure da adottare per promuovere una migliore cultura organizzativa, improntata al riconoscimento della centralit√† e della dignit√† delle risorse umane, alle quali √® data ora una maggior rappresentanza nel rafforzamento del ruolo dei Cug e nella nuova messa in relazione tra questi e altri organi ed organismi come gli Oiv (organismi indipendenti di valutazione), i Responsabili per la sicurezza, la consigliera di fiducia, la consigliera di parit√† e altri.

 

Dai contenuti agli strumenti di condivisione e sviluppo: l'incontro consentirà di presentare fra l'altro il nuovo portale Cug realizzato dalla Rete nazionale,  che costituirà la prima banca dati delle attività e della documentazione di riferimento (piani delle azioni positive, relazioni annuali) contribuendo a rafforzare la condivisione delle esperienze e degli interventi promossi dalle amministrazioni in questo campo.

 

Per iscriversi e seguire tutti gli aggiornamenti, segui la pagina dedicata, dove troverai anche il programma dell'incontro. 

 

Per saperne di pi√Ļ:

Leggi la notizia in questo stesso sito: Nuova direttiva per le pari opportunità negli enti pubblici