Centro commerciale Porte di Mestre: nasce il nuovo progetto Faro Donne al Lavoro

Logo del Progetto Faro Donne al Lavoro

Venerdì 17 giugno alle 11 presso il Centro Servizi della Città metropolitana di Venezia, la consigliera di parità della Città metropolitana di Venezia, Silvia Cavallarin, parteciperà alla conferenza stampa di presentazione del progetto "Faro Donne al Lavoro", sportello di orientamento e sostegno alle donne per la ricerca attiva del lavoro, che vede un promotore e una sede originali: il Centro Commerciale Porte di Mestre. 

 

L'evento si inserisce nel pi√Ļ ampio "Progetto Faro - formazione e consulenza" che il centro Porte di Mestre ha attivato gi√† un anno fa, con un'offerta di oltre 130 ore di formazione e incontri con pi√Ļ di 100 partecipanti dai 18 ai 62 anni, tanto da costituire la premessa per pensare oggi ad¬†un servizio che dedichi pi√Ļ attenzione alle donne, alle pari opportunit√† e all'empowerment femminile, con l'obiettivo di colmare il¬†gender gap¬†nel mercato del lavoro, nel percorso indicato dalla¬†strategia nazionale ed europea del Piano nazionale di ripresa e resilienza. I servizi del Progetto Faro sono condotti da Sumo cooperativa sociale, soggetto accreditato dalla Regione Veneto per i servizi per il lavoro.¬†

 

Una iniziativa cui non poteva restare indifferente la consigliera di parità metropolitana, coinvolta nella conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa, con cui si darà il via agli eventi che si terranno poi, a partire dal pomeriggio del 17 giugno e fino a sabato 18, con conferenze e incontri formativi rivolti alle donne e a chiunque voglia conoscere meglio i servizi offerti gratuitamente nell'ambito del progetto. Incontri che si terrannno presso il Centro commerciale Porte di Mestre dove sarà anche attivo un servizio di babysitting per le mamme che vorranno partecipare agli incontri in programma.

 

La conferenza stampa, ad accesso libero, si terrà con questo programma:

clicca sull'immagine per ingrandire 

 

In allegato le iniziative proposte nelle due giornate di ospiti ed eventi e l'invito alla conferenza

 

Contatti

segreteria organizzativa 351 6889048 - info.progettofaro@gmail.com