Prima giornata di corso campaigning: ospite speciale Linda Damiano

da sinistra: Linda Damiano, Silvia Cavallarin, Anna Brondino

[10-03-2022]¬†√ą partito nel pomeriggio di oggi il corso "P come donna" con la prima lezione sul tema "Le campagne elettorali locali e il loro funzionamento". All'iniziativa presente, in rappresentanza dell'Amministrazione comunale, la presidente del Consiglio comunale di Venezia, Ermelinda Damiano.

 

Il corso è sostenuto dalla consigliera di Parità della Città metropolitana di Venezia, Silvia Cavallarin e Anna Brondino, presidente del Centro italiano femminile (Cif) provinciale ed è inserito nel programma degli appuntamenti dedicati al Marzo Donna. Questo primo incontro è stato curato da Michele Cocco, sociologo e consulente in comunicazione strategica all'Università di Padova.

 

"Siamo felici del successo raccolto da questa iniziativa - ha dichiarato Cavallarin - che abbiamo voluto in maniera intensa perché riteniamo utile questo tipo di formazione per incentivare l'elettorato attivo, non solo femminile. Nelle nostre Amministrazioni comunali sono presenti diverse donne, ma se andiamo a scorrere le candidature delle prossime amministrative in territorio metropolitano, vediamo che c'è solo una candidata sindaca uscente su nove Comuni chiamati al voto. Quindi il lavoro da fare è ancora molto. Ringrazio il Comune e la Città metropolitana per il supporto e la presidente Damiano che, con la sua partecipazione, ci porta una testimonianza importante del ruolo attivo delle donne in politica".

 

"Grazie alla consigliera Cavallarin e alla presidente Damiano - ha sottolineato Brondino, da poco nominata anche vicepresidente regionale del Cif - ricordo che il Cif √® una associazione attiva dal 1944 ed √® una delle realt√† pi√Ļ antiche tra le associazioni femminili italiane. Crediamo molto nella formazione e ci auguriamo che iniziative di questo tipo possano diventare strutturali per il territorio".

 

"E' un piacere partecipare ad un corso innovativo, organizzato nel contesto del Marzo Donna, che risulta utile tanto per le donne che per gli uomini", ha dichiarato Damiano. "Le donne in politica stanno avendo un ruolo sempre pi√Ļ attivo, ma il percorso √® ancora lungo. A livello locale abbiamo tante persone che si spendono sul territorio, ma la situazione √® differente sul piano nazionale, specie nei ruoli apicali. L'aiuto maggiore - ha proseguito Damiano - va dato con politiche sociali di sostegno alla famiglia, che consentano alla donna di poter svolgere compiutamente e a 360 gradi qualsiasi attivit√†, anche quella politica".

 

Damiano ha ricordato la sua esperienza amministrativa, sia nel ruolo istituzionale di presidente del Consiglio che di sostenitrice di attivit√† che vanno dal Giorno della Memoria e del Ricordo, alle campagne di prevenzione oncologica fino al Marzo Donna. "Sono convinta che il lavoro di squadra vinca sempre e che tra donne e uomini sia necessario il supporto reciproco. Il messaggio pi√Ļ grande che deve arrivare, anche da queste serate, √® che donne e uomini lavorino insieme. Senza disparit√† e con gli stessi diritti".

 

I prossimi incontri sono in programma il 17 e il 31 marzo e verranno presi in esame, nel primo, ulteriori aspetti teorici, di introduzione alla modalità di conduzione di una campagna e alle attività di comunicazione, mentre l'appuntamento conclusivo sarà incentrato sull'utilizzo degli strumenti digitali e dei relativi linguaggi. Tra i relatori oltre a Michele Cocco ci sarà Martina Carone, anche lei consulente di comunicazione presso l'Università di Padova. Per l'Amministrazione comunale, all'appuntamento del 17 marzo, sarà presente l'assessore alle Politiche educative Laura Besio. (ufficio stampa città metropolitana di Venezia)

 

Informazioni e iscrizioni a questo link