Al via la ricerca candidature per nuovo mandato di consigliere di parità

Centro Servizi 2 della Città metropolitana di Venezia, sede di Mestre - foto: M. Fletzer

[11-01-2021] In prossimità della scadenza di mandato della Consigliera di parità metropolitana di Venezia, è stato pubblicato oggi l'avviso per la raccolta delle candidature per il nuovo mandato 2021-2025, con scadenza prevista il 10 febbraio prossimo

 

La procedura, stabilita dal Codice delle pari opportunità (decreto legislativo n. 198/2006), intende individuare due candidati/candidate per le posizioni, rispettivamente, di consigliera/e di parità effettiva e supplente, mediante procedura comparativa in merito alle competenze nonché alle esperienze acquisite nelle materie di lavoro femminile, normative di parità e pari opportunità e mercato del lavoro. 

 

All'esito della procedura comparativa seguiranno le designazioni da parte del sindaco della Città metropolitana, che saranno di seguito inviate al Ministro del Lavoro e delle politiche sociali per la nomina definitiva. Il mandato di consigliera/e di parità dura quattro anni che possono essere rinnovati per una sola volta. 

 

 

Per saperne di più sulle consigliere in carica