consigliera

Cittadini e istituzioni a confronto contro la violenza di genere

Locandina "Un Ponte tra cittadini e istituzioni contro la violenza di genere"
Venerdì 16 febbraio alle 9.30 si terrà a Mestre, nella sede della Città metropolitana di Venezia in via Forte Marghera 191, un incontro pubblico dal titolo "Un ponte tra cittadini e istituzioni contro la violenza di genere". 
 

Consigliera di parità metropolitana: avviso pubblico di ricerca candidature. Proroga termini al 23 settembre

Annalisa Vegna, attuale Consigliera di parità effettiva della Cm di Venezia

AGGIORNAMENTO DEL 23-08-2016 - Il termine per la presentazione delle candidature per la successiva designazione a consigliere/a di parità effettivo/a e consigliere/a di parità supplente della città metropolitana di Venezia, già previsto per il 24 agosto 2016, è prorogato alle ore 12:00 del giorno 23 settembre 2016, in esecuzione della determinazione n. 2511/2016 del 23/08/2016.

 

La rete degli Spisal e le Consigliere di parità: incontro in Regione

un momento dell'incontro tra le consigliere (foto grande) e lo Spisal (riquadro)

[19-04-2018] - Su invito della Consigliera regionale di parità, Sandra Miotto, si è tenuto nella mattinata di mercoledì 18 aprile nella sede Grandi Stazioni della Regione Veneto, un incontro tra la rete regionale degli Spisal - i servizi delle Ulss adibiti alla prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro - e la rete delle Consigliere di parità provinciali e della Città metropolitana di Venezia.

Dissenso Comune: a Chioggia incontro pubblico con la Consigliera di parità

Locandina

Sabato 21 aprile alle ore 18 presso l'auditorium di San Nicolò a Chioggia, si svolgerà "Dissenso Comune - Media Discriminazioni e Disparità nel mondo del lavoro femminile".

Primo rapporto di attività della consigliera Silvia Cavallarin

la consigliera di parità della Città metropolitana di Venezia, Silvia Cavallarin

[03-04-2018] La consigliera di parità metropolitana, Silvia Cavallarin, pubblica la prima relazione annuale di mandato, inviata in questi giorni al Ministero del Lavoro e delle politiche sociali e al Sindaco metropolitano, Luigi Brugnaro
 

Incontro a Campolongo Maggiore con la Consigliera di parità

un momento dell'incontro a Campolongo Maggiore

[29-03-2018] - Promosso dal Cug del Comune in collaborazione con l'assessora alle pari opportunità Serena Universi, si è svolto ieri, mercoledì 28 marzo 2018 alle ore 11, nella sala consiliare di Campolongo Maggiore, un incontro di formazione con la consigliera di parità metropolitana, Silvia Cavallarin.
 

L'estate delle STEM: finanziato il progetto in collaborazione con la Consigliera di parità

A lezione di coding

[21-07-2017] - “Condivido la soddisfazione della Fondazione Giovanni Paolo I, vincitrice del finanziamento per il bando ‘In estate si imparano le STEM’ del Dipartimento Pari Opportunità e rinnovo il mio impegno a collaborare per la sua migliore riuscita”, commenta la Consigl

Discriminazioni sul lavoro, l'intesa nazionale con il Consiglio forense

firma documenti

[03-07-2017] La Consigliera nazionale di parità, Francesca Bagni Cipriani, ha sottoscritto un protocollo d'intesa con Andrea Mascherin, presidente del Consiglio nazionale forense per una collaborazione in materia di discriminazioni di genere sul lavoro. 

Consigliera di parità, secondo seminario sul welfare aziendale giovedì 22 giugno

Locandina percorso formativo Modelli organizzativi innovativi nelle imprese

[21-06-2017] “Modelli organizzativi innovativi nelle imprese per la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro” è il titolo del percorso formativo rivolto alle aziende del territorio metropolitano promosso dalla Consigliera di parità Silvia Cavallarin e realizzato con il partenariato tecnico di Forcoop Cora Venezia, inaugurato martedì 13 giugno scorso e giunto ora al suo secondo appuntamento, che si svolgerà domani, giovedì

Percorso su welfare aziendale: primo incontro

due momenti della giornata del corso "Modelli organizzativi innovativi nelle aziende"

[14-06-2017] E’ un salto di qualità quello che si prospetta quando si parla di welfare aziendale o benessere organizzativo per la conciliazione vita e lavoro, è una logica nuova in cui lavoro e impresa vengono coinvolti dandosi reciproca stima e fiducia. E’ un invito ad abbattere la paranoia del controllo orario di lavoro e di presenza di chi lavora, in favore di una logica per risultati e obiettivi.

Pagine