Novembre Donna, le azioni e rivelazioni proposte dai comuni metropolitani

foto da unsplash.com

‚Äč[14-11-2019] Con l'appuntamento del 25 novembre, giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne, istituita dall'Onu nel 1999 (arrivata in Italia a partire dal 2005), si accendono e¬†si moltiplicano gli eventi¬† promossi dalle amministrazioni comunali e dalle associazioni del territorio.¬†

 

L'area metropolitana veneziana consolida questa tradizione, proponendo ogni anno numerose iniziative che si snodano lungo tutto l'arco del mese, spesso prima e ben oltre il 25. Così, per dare conto della vivacità e della varietà di proposte, il nostro sito dedica una pagina al #NovembreDonna, raccogliendo i programmi, Comune per Comune, che pervengono all'ufficio della Consigliera di parità o anche trovati in rete. Non va inteso come programma esaustivo delle proposte in campo, ma con la presenza di molti comuni dell'area metropolitana veneziana conferma la grande sensibilità sul fenomeno e mette a fuoco la qualità delle iniziative. 


Fra le curiosità dei variegati cartelloni si segnalano:

  • la proposta di Chioggia che dedica un'intera stagione di teatro danza alle donne "W le donne" con lo spettacolo clou il 27 novembre portato in scena dall'attore e anchorman Riccardo Rossi;
  • il lavoro di urban knitting di Martellago, con la vestizione di un albero con i lavori a maglia delle cittadine;
  • i molti focus sulla nuova legge contro la violenza sulle donne - cosiddetta Codice Rosso - presenti¬†sia a Noale, che a Mestre e Venezia;
  • la dedica della rassegna di Mirano a Evrin Khalaf, politica curda assassinata il 12 ottobre scorso;
  • la mostra di disegni di Anarkikka, esponente artistica e femminista cara al movimento Non Una Di Meno, presente a Stra fino al 18 novembre e realizzato in collaborazione con i Comuni promotori dello Sportello Antiviolenza della Riviera del Brenta;¬†
  • l'amministrazione comunale di Venezia che caratterizza questo 2019 con il 25mo del suo alacre Centro antiviolenza, con un'offerta ampia di iniziative che ricordano la storia di questa struttura fra le prime in Italia.¬†
     

Anche la consigliera di parità metropolitana è coinvolta in due eventi che si svolgeranno il 25 novembre: 

  • a¬†Dolo, presso l'istituto professionale C. Musatti, in occasione della installazione artistica realizzata dalla classe 4L dell'istituto nell'ambito del progetto "Il Musatti contro la violenza di genere". L'opera sar√† installata all'ingresso della scuola e, alle 11.30,¬†il gruppo di studenti che l'ha realizzata ne illustrer√† il senso alle classi e alle personalit√† presenti all'evento.
  • a¬†Pramaggiore, in sala consiliare del Municipio, in una serata dedicata alle performance in parole e musica delle associazioni Donne di Carta e Officine Duende, per parlare di ruolo e funzioni della consigliera di parit√†, in coerenza con il tema della serata.
     

 

Per consultare gli eventi, comune per comune visita questa pagina del sito 

 

foto: Thought Catalog per unsplash.com

 

aggiornamento: 22/11/2019