Libere dalla violenza: il novembre donna veneziano

Locandina
[06-11-2017] - Un mese (e più) di eventi per le donne e con le donne è il sottotitolo della rassegna Libere dalla violenza che il Comune di Venezia organizza sul territorio con il contributo dell'associazionismo locale. Numerosi come sempre gli eventi nel mese che celebra la giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne, che prendono il via da giovedì 2 e procederanno con eventi e "sotto-rassegne" di incontri fino a primavera 2018. 
Oltre al Comune di Venezia, con il contributo fondamentale del Centro donna e Centro antiviolenza, aderiscono il Centro culturale Candiani, il Teatro Momo e la Regione del Veneto
 
 
Incontri pubblici 
Piatto forte di questo Novembre Donna, sono convegni, seminari e dibattiti, aperti al pubblico o a particolari segmenti. Fra tutti si segnalano due cicli di incontri: il primo dedicato ai Diritti delle donne nella famiglia e rivolto alle detenute della Giudecca, di giovedì pomeriggio (il 2, il 9 e il 16 novembre) e il ciclo seminariale per studenti Prima della violenza. Saper riconoscere i segnali premonitori (fino ad aprile 2018). 
Sulla violenza si segnala ancora il convegno e tavola rotonda di giovedì 9 La valutazione del rischio e il piano di protezione (ne parliamo qui) che esamina la situazione sul territorio nel quadro della legislazione di rispetto della Convenzione di Istanbul, alla presenza, fra l'altro, della componente italiana del Grevio, l'organismo voluto dal Consiglio d'Europa per il monitoraggio delle politiche di riferimento, Simona Lanzoni
Si parla anche di utero in affitto con la presentazione del libro di Marina Terragni il 22 al Candiani.
Da non perdere infine Una lettera agli uomini scritta e presentata dalla Fondazione Bellisario Venezia alla Scoletta dei Calegheri il 28. 
Continuano infine le conversazioni della rassegna Alle radici dei diritti con le storiche della Siss presso Palazzo Malcanton Marcorà di Ca' Foscari: si parla di violenza il 14 con Laura Schettini.  
 
Spettacoli
La violenza in drammaturgia è al Teatro Momo il 15 e all'ex convento dei Serviti a Sant'Elena il 28 novembre e il 3 dicembre con tre reading. Ancora al Momo il teatro che racconta la vita guerrigliera delle sorelle Mirabal (Las Mariposas) tragicamente terminata nel 1960 in Centro America.  Letture, video e intervista con l'artista e la psicoterapeuta il 29 al Candiani. Flash mob "Una panchina rossa contro la violenza" il 24 al parco di Villa Franchin con la Commissione pari opportunità dei Chimici del Veneto
 
 
Per saperne di più visita il sito
Info: ufficio Centro Donna e Centro antiviolenza tel. 041 269650 - biblioteca.donna@comune.venezia.it
 
Vedi ancheDai Comuni: 25 novembre e dintorni su questo sito