Impatto di genere della pandemia, il webinar del Comitato bioetico regionale

grupp medici che assistono a webinar (grafica pch.vector per freepik.com)

[16-06-2021] Si terrà martedì 22 giugno alle 15 il webinar dal titolo "Impatto della pandemia Sars-Cov-2 sulle disuguaglianze di genere e sulla violenza domestica", una proposta del Comitato per la bioetica della Regione Veneto, cui spetta l'introduzione attraverso il suo presidente Massimo Rugge e la conduzione dell'evento con Leopoldo Sandonà, bioeticista e segretario del Comitato.

 

L'incontro, che si presenta come formazione per i componenti della rete dei comitati etici per la sperimentazione clinica e per la pratica clinica, è realizzato con la collaborazione della Consigliera di parità regionale Sandra Miotto, e del Women20 (W20), il gruppo di rappresentanza nazionale delle istanze di genere presso il G20, che si terrà  a Roma il prossimo ottobre.

Oltre ai già citati rappresentanti promotori, parteciperanno all'incontro con proprio intervento: Giampaolo Palmieri, primo dirigente della divisione anticrimine della Questura di Venezia ed Elvira Marasco, capo delegazione italiana del W20. 

 


Il Comitato per la bioetica della Regione Veneto è un organismo preposto all'approfondimento degli aspetti bioetici connessi alle attività sanitaria e socio-sanitaria e alla ricerca, con particolare riguardo alla programmazione regionale di riferimento, ai principi organizzativi, all'allocazione e uso delle risorse, al controllo della qualità dei servizi circa i principi di umanizzazione della medicina e dell'assistenza in particolare. Oltre a svolgere una funzione consultiva e a fornire pareri su richiesta della giunta regionale, questo comitato coordina anche i comitati regionali per la sperimentazione e la pratica clinica.

 

 

grafica: pch.vector by freepik.com