Cavallarin: Plaudo alla nuova delega alla sanità a Manuela Lanzarin

Silvia Cavallarin, sullo sfondo la sede dell'ufficio della consigliera di parità a Mestre

[30-01-2019] "Plaudo alla nuova delega alla sanità assegnata all'assessora regionale Manuela Lanzarin dal governatore Luca Zaia. L'unificazione delle due deleghe, quella già in essere dei Servizi Sociali con questa alla Sanità, può consentire a mio avviso una visione a 360° e l'esercizio di una politica integrata di due sfere affini, che poggiano su uno dei più ricchi patrimoni di strutture, servizi e capitale umano nazionali come quello veneto".

 

Così la consigliera di parità metropolitana di Venezia, Silvia Cavallarin, dopo aver appreso la notizia che ha visto la definitiva destinazione dell'assessorato lasciato da Luca Coletto dopo il nuovo incarico assunto come sottosegretario alla Sanità.

Continua Cavallarin: "Penso che anche come donna Manuela Lanzarin, che ho avuto occasione di conoscere in alcune circostanze pubbliche e stimo profondamente, possa dare un ulteriore contributo di sensibilità. Per questo le rivolgo i miei migliori auguri di buon lavoro, certa che saprà rappresentare al meglio il ruolo che le è stato assegnato".

 

 

Errore