Per gli Enti Pubblici

POSSONO RIVOLGERSI ALLA CONSIGLIERA DI PARITÀ GLI ENTI PUBBLICI CHE INTENDONO... 

 

  • costituire il Comitato Unico di Garanzia (CUG)

  • favorire l’integrazione delle Pari Opportunità nelle politiche dell’ente

  • adottare il piano triennale di azioni positive (PAP)

  • migliorare la presenza femminile negli organismi dell’ente

  • pianificare le opportunità di uomini e donne nei processi di carriera e nell’accesso alle attività di formazione

 

 

Documenti collegati

Foglietto illustrativo delle attività della Consigliera di parità